calendula

Grazie ai principi attivi in essi contenuti, i fiori di calendula trovano diversi utilizzi. La calendula presenta spiccate proprietà antinfiammatorie, antisettiche, rinfrescanti, emollienti. E’ utile in caso di irritazione al cavo faringeo e della gola, nonché alle corde vocali. 
L'infuso di calendula mostra una nutrita quantità di effetti positivi sul nostro organismo: ha una marcata azione coleretica e abbassa quindi i livelli di colesterolo e trigliceridi; determina una leggera riduzione della pressione arteriosa ed una riduzione dell'attività cardiaca (azione bradicardica); sono state documentate anche influenze sull'induzione del sonno ed è un coadiuvante nelle cure ginecologiche; ha un'azione antiulcera.