lime

Il lime, ricco di vitamina C, è un potente antiossidante utile per le difese immunitarie. Spesso è confuso con il limone o talvolta considerato come la traduzione in inglese del termine “limone”. In realtà non si tratta dello stesso agrume, anche se appartiene alla stessa famiglia.

Il lime contiene molta vitamina C (che ha un potere antiossidante e potenzia le difese immunitarie), vitamine del gruppo B (utili per il sistema nervoso), sali minerali (soprattutto il potassio e magnesio), acido folico, flavonoidi, mucillagini e acidi organici.

Il lime, classificato da molti come un ibrido tra cedro e limone, è un alberello di forma irregolare, alto 4-5 metri, appartenente alla famiglia delle Rutaceae. Questo agrume, che contiene solo 25 calorie ogni 100 grammi di succo, è ricchissimo di proprietà benefiche: ha proprietà antiossidante e grazie alla vitamina C contribuisce al rafforzamento del sistema immunitario del nostro organismo, contrasta l’attività dei radicali liberi, protegge le cellule dall’invecchiamento precoce, previene la degenerazione maculare.

La presenza di acidi organici facilita la digestione e aiuta lo scioglimento dei grassi, rendendolo un ottimo alleato nelle diete dimagranti. Il lime è antinfiammatorio, contrasta attacchi d’asma, artrite e mal di gola, ha azione antitumorale grazie alla limonina, contrasta i bruschi cali di tono e le infezioni del sistema urinario grazie al potassio. L’agrume, rinfrescante, diuretico, antisettico, battericida e antidiarroico, contrasta il colesterolo cattivo, cura la pelle, ringiovanendola, nutrendola e rendendola più luminosa, è un buon aiuto naturale contro la gotta e i problemi gengivali, ha effetto deodorante, ha il potere di facilitare lo scioglimento dei calcoli renali e di impedirne la loro formazione grazie alla sua azione solvente.