goji

Il Goji è anche chiamato “frutto di lunga vita” dai tibetani, che da tempi antichi ne apprezzano le qualità nutritive e salutistiche e sono tra le più longeve del mondo.  
Il Goji è di fatto tra i frutti più ricchi di antiossidanti in assoluto. Ha una valore Orac molto elevato, e per tale ragione è uno dei super-frutti più apprezzati dalla medicina anti-age. Gli antiossidanti sono le preziose risorse di cui l’organismo dispone per proteggersi dai radicali liberi, i principali responsabili dell’invecchiamento cellulare.
Il Goji ne contiene enormemente di più rispetto ad arance, pompelmi, uva, frutti di bosco, cavoli e spinaci, alimenti usualmente consigliati nelle diete ricche di antiossidanti.
In virtù del suo basso indice glicemico e delle sua efficacia saziante, il Goji è spesso consigliato nelle diete volte al dimagrimento. Assunto tra un pasto e l’altro, costituisce uno spuntino dietetico ma energizzante, leggero e nutriente, che mette a tacere l’improvviso senso di fame. 
Il Goji è molto ricco di antocianine, preziosi flavonoidi che oltre ad agire come potenti antiossidanti difendendo l’organismo dall’azione dei radicali liberi, contrastano anche l’accumulo di grasso, in particolar modo quello della zona addominale. Anche cromo e zinco contribuiscono a ridurre il senso di fame e attivare il metabolismo.
Le bacche di Goji sono spesso consigliate per incrementare le difese immunitarie. Oltre al grande quantitativo di vitamine e sali minerali, contiene infatti 4 polisaccaridi unici al mondo chiamati LBP (Lycium Barbarum Polysaccharides), dalle notevoli proprietà salutistiche.
Gli LBP e l’alto contenuto di carotenoidi favoriscono un aumento del numero di globuli bianchi (linfociti), oltre a potenziare la capacità dei fagociti di difendere l’organismo umano da agenti patogeni.
Nel Goji troviamo anche un derivato naturale della Vitamina C che, oltre ad agire come potente antiossidante, rinforza le naturali difese dell’organismo.
Per tali ragioni le bacche di Goji sono così spesso consigliate a chi ha le difese immunitarie indebolite, a chi prende spesso il raffreddore o si sente particolarmente stanco senza una ben precisa motivazione.
Il Goji è notevolmente ricco di Vitamina A, preziosa per la protezione delle mucose e per contrastare problematiche cutanee, quali ad esempio l’acne. Tale vitamina è indispensabile per una buona vista, per la differenziazione cellulare, per la crescita, il mantenimento e la riparazione dei tessuti.
Il Goji contiene molti carotenoidi (precursori della vitamina A), che sono potenti antiossidanti: contrastano l’invecchiamento dei tessuti e ne promuovono la crescita a le riparazione, per tale ragione il frutto è consigliato anche a fini prettamente estetici, per migliorare e preservare nel tempo la bellezza dei capelli, della pelle e delle unghie.