finocchio

Da sempre noto per le sue molteplici virtù, l’infuso al Finocchio può essere considerato a tutti gli effetti un vero alleato di ogni mamma e può costituire un valido aiuto durante i mesi che seguono il parto. 
I vantaggi della tisana al finocchio, durante il periodo dell’allattamento, sono trasmessi alle mamme dalla saggezza popolare. La sua assunzione, infatti, contribuisce ad aumentare la montata lattea per merito del notevole contenuto di fitoestrogeni presenti nella bevanda. In caso di ragadi o mastite post partum, inoltre, si può bagnare un panno con l’infuso e passarlo direttamente sulla zona dolente, per trarre beneficio dalla sua funzione antinfiammatoria e lenitiva.
Ma non è tutto. Il Finocchio, grazie alle sue proprietà carminative, è conosciuto come uno dei migliori rimedi naturali per sconfiggere il gonfiore addominale e tutti i disturbi che colpiscono l’apparato digerente, come, per esempio, le digestioni lente, i gonfiori o i disturbi di flatulenza, poiché inibisce i processi fermentativi che avvengono nell’intestino. Proprio per questo è molto utile alle mamme per alleviare i dolori dovuti dalle coliche che spesso tormentano i neonati.