Approvvigionamento di
materie prime biologiche

Noi di POMPADOUR siamo convinti che possiamo adempiere alla nostra responsabilità per le generazioni future solo se le materie prime utilizzate nei nostri prodotti siano coltivate in modo sostenibile.

Aumentando continuamente l'acquisto di materie prime certificate biologiche, contribuiamo così a espandere ulteriormente l'agricoltura biologica e quindi a proteggere la nostra flora e fauna in modo sostenibile. Inoltre, sosteniamo i nostri consumatori con una dieta sana e naturale, priva di pesticidi sintetici e additivi artificiali. Una tendenza importante che sta costantemente aumentando tra l'intera popolazione e alla quale noi come azienda vogliamo contribuire attivamente con la protezione dei nostri ecosistemi.

BIOLOGICO: buono e salutare è la prima impressione, ma cosa significa esattamente quando un prodotto porta il sigillo e perché è importante per POMPADOUR?

Il logo biologico dell'UE identifica gli alimenti che provengono da un'agricoltura biologica controllata. L'agricoltura biologica si concentra in particolare sulla sostenibilità. Le risorse naturali vengono preservate e si produce un impatto positivo sull'ambiente. Fornisce inoltre un contributo significativo alla conservazione del paesaggio culturale. Dalla metà del 2018, il logo Bio è disponibili su un numero crescente di prodotti POMPADOUR:

Bio

L'idea principale dell'agricoltura ecologica è quella di creare un'economia in armonia con la natura.

L'agricoltura biologica persegue questi obiettivi:

  • stabilire un ciclo nutrizionale aziendale chiuso (la base dei mangimi e dei nutrienti dovrebbe essere la propria attività)
  • mantenere e migliorare la fertilità del suolo a lungo termine
  • prevenire l'inquinamento chimico vietando i pesticidi e gli erbicidi

Con il lancio dell’infuso Erbe di montagna dell’Alto Adige, della Camomilla Toscana e della linea Pompadour Organics, abbiamo contribuito a portare più tisane biologiche nei supermercati italiani.

Nei prossimi anni verranno introdotti sul mercato ulteriori prodotti di qualità biologica al fine di adempiere alle nostre responsabilità, sostenere l'espansione dell'agricoltura biologica e aiutare a proteggere la flora e la fauna a lungo termine.

Pompadour a sostegno della regionalità

Pompadour ha introdotto sul mercato due prodotti regionalià la Camomilla 100% italiana e le Erbe di Montagna dell’Alto Adige BIO.

Il nuovo infuso Erbe di Montagna dell’Alto Adige BIO è il simbolo dell’amore che POMPADOUR nutre per la sua terra, l’Alto Adige, e per la qualità dei suoi prodotti. Per l’equilibrata composizione di questo nuovo infuso abbiamo selezionato, dai soleggiati pendii della Val Venosta tra i 1500 e i 1800 metri, solo fiori ed erbe di agricoltura biologica. I contadini, che si dedicano con passione a questa attività nel rispetto della tradizione e della natura, evitano impatti ambientali sui terreni, l’acqua e l’aria, e assicurano la creazione in loco di valore aggiunto per il territorio. Il risultato è un prodotto senza pari, naturalmente ricco di benefici oli essenziali, fedele alla migliore tradizione locale.

Per la nostra camomilla abbiamo individuato un terreno particolarmente vocato ai piedi delle colline toscane, dove grazie al calore del sole e alla passione di cinque aziende agricole locali i fiori di camomilla crescono forti e ricchi di oli essenziali. Qualità e aroma dal cuore dell’Italia.

Con il coltivatore esperto di erbe biologiche Hansjörg

0:30

L'attenzione si concentra sulle seguenti misure:

Nessun uso dell’ingegneria genetica

Nessun uso di fertilizzanti minerali facilmente solubili

Nessuna protezione delle colture con agenti chimico-sintetici

Coltivazione di varietà meno sensibili in opportune rotazioni delle colture, uso di organismi benefici, misure meccaniche di controllo degli infestanti come le zappe.

Rotazioni delle colture varie e ampie con molte colture intermedie

Nessun uso di regolatori o ormoni della crescita chimico-sintetici

Mantenimento della fertilità del suolo attraverso una pronunciata gestione dell'humus

Applicazione di azoto legato organicamente

Principalmente sotto forma di concime, concimazione verde attraverso piante che raccolgono azoto e utilizzo di fertilizzanti naturali ad azione lenta.

Densità limitate di bovini strettamente legati alla zona

Forte restrizione all'uso di additivi all'interno del prodotto finito; gli additivi consentiti vengono elencati

Nessuna radiazione di cibo nella produzione di alimenti biologici

Maggiori informazioni sull'argomento

Progetti all'origine

Partnership